CERCA
ARCIDIOCESINotizie
parrocchie
23/05/2020
Festa di S. Rita al monastero delle agostiniane di Urbino

Si avvicina le FESTA DI S. RITA e ancora abbiamo negli occhi e nel cuore il ricordo della venuta della Reliquia l’anno scorso, l’evento gioioso e la festa che abbiamo fatto. Quest’anno però dovremo farlo in tono minore, ma non meno intensamente.
Non sarà possibile aprire la chiesa del monastero, poiché il numero delle persone che accorrerebbero sarebbe eccessivo e la nostra chiesa è alquanto piccola e non in conformità al decreto del DPCM del 7 maggio 2020.
Trasmetteremo la Supplica del 21 maggio e la S. Messa del 22 su Tele2000, (canale 16) alle ore 18.30, così chi vuole potrà seguire la preghiera e la liturgia e unirsi a noi nell’implorazione alla Santa dei Casi impossibili.
La pregheremo, in particolare, perché interceda presso Dio affinché cessi l’epidemia, sani gli ammalati, conforti le famiglie e aiuti la ripresa del lavoro tanto necessario per il sostentamento. Lei, santa Rita, nella sua vita ha attraversato la peste che le ha portato via i figli, lei che ha curato gli ammalati ed è stata loro vicino soccorrendoli nel dolore voglia ora esserci accanto ed intercedere presso Dio perché finisca presto questa pandemia. Noi, sue Consorelle, siamo in prima fila per chiedere la sua intercessione e vorremo tanto che ci foste tutti voi insieme con noi.
Qui la locandina.

Qui di seguito il programma:

Giovedì 21 maggio, ore 18.30: SUPPLICA A S. RITA , - Tele2000 (Canale 16)

Venerdì 22 maggio, ore 18.30: S. MESSA in onore di S. Rita, benedizione delle rose. Al termine l’Arcivescovo benedirà con la Reliquia l’ Arcidiocesi e la città.

Sabato 23 maggio, dalle 9 alle 12.30 ritiro ROSE BENEDETTE al portone del monastero.

       dalle 15 alle 20 Chiesa aperta ed ESPOSIZIONE DELLA RELIQUIA secondo le norme stabilite dal DPCM del 7/5/2020.

Condividi
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.