CERCA
ARCIDIOCESINotizie
parrocchie
15/12/2020
La Pieve di S. Stefano di Gaifa e Torre Brombolona a Canavaccio candidate a "I Luoghi del Cuore FAI"

La partecipazione ai Luoghi del cuore FAI è la conseguenza delle attività che continuano a svolgersi in questi luoghi ricchi di antiche memorie in grado di riannodare una identità collettiva che si rafforza ulteriormente.

È noto che la pieve di S. Stefano di Gaifa è attestata dal XIII secolo nelle Rationes Decimarum, i  libri delle decime pagate alla Chiesa di Roma, ma che in origine il suo destino si lega al monastero benedettino di S. Michele Arcangelo, documentato fin dal X secolo, distrutto e ricostruito nel 1277 sull’altra riva del fiume Metauro, diventando abbazia dei monaci, poi Olivetani, di Pagino. L’iscrizione sul portale della pieve, sovrastante il bassorilievo con l’effigie del santo titolare della chiesa, Stefano I, papa e martire del III secolo, la dichiara matrice dei castelli di Primicilio e Gaifa. Chiesa matrice per assolvere ad una delle funzioni fondamentali della pieve, in quanto sede del fonte battesimale per tutte le chiese del suo territorio.

L’inesorabile trascorrere del tempo ha sottratto agli sguardi l’abbazia e i castelli, ma non la pieve di Gaifa, ricostruita nel Seicento e consacrata nel 1727.

Per poter realizzare il sogno della fase successiva prevista dal censimento, si può ancora votare fino al 15 dicembre prossimo. Potete votare cliccando su questo link: Pieve di Gaifa FAI.

TUTTE le NEWS
Scegli il Servizio Civile: una scelta che cambia la vita, tua e degli altri
Terremoto Croazia: la Caritas accanto alla popolazione colpita - raccolta fondi domenica 24 gennaio 2021
Santa Messa dalle agostiniane
24/01/2021 parrocchie
Domenica 24 gennaio alle ore 8,30 Mons. ...
Santa Messa per anniversario bombardamento di Urbania
23/01/2021 diocesi
Sabato 23 gennaio alle ore 18,00 presso ...
Condividi
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.